I benefici del nuoto sono notevoli, tanto che si dice che è lo sport più completo di tutti. Il nuoto è un modo eccellente per far lavorare tutto il corpo e il sistema cardiovascolare, ed infatti un’ora di nuoto fa bruciare tante calorie quasi quanto la corsa ma con i vantaggi di non avere lo stesso impatto su ossa ed articolazioni.

Benefici del nuoto: i 23 più importanti

Ecco i principali benefici del nuoto, tutti in una lista:

  1. Fa lavorare tutto il corpo
  2. Migliora il sistema cardiovascolare
  3. Bruciare calorie e dimagrire
  4. È adatto anche a chi soffre di artrite e altre condizioni di salute
  5. Rassoda il seno
  6. Migliora la salute delle gambe
  7. Rinforza e tonifica i glutei
  8. Rinforza gli addominali
  9. Si può fare a qualunque età
  10. Aumenta l’altezza
  11. Migliora la postura
  12. Benefici per l’ernia del disco
  13. Allarga le spalle
  14. Migliora la cervicale
  15. Il nuoto ha vantaggi anche per chi soffre di asma
  16. Vantaggi del nuoto per le persone che soffrono di sclerosi multipla
  17. Migliora il sonno
  18. Migliora l’umore
  19. Permette di gestire lo stress
  20. Sicuro anche durante la gravidanza
  21. Ottimo anche per i bambini
  22. Fare esercizio senza sudare
  23. Conveniente

Fa lavorare tutto il corpo

Uno dei maggiori benefici del nuoto è che fa lavorare tutto il corpo. Nuotando, infatti, puoi aumentare la frequenza cardiaca senza stressare il corpo, puoi tonificare i muscoli, aumentare la forza e la resistenza.

A seconda dello stile di nuoto che scegli, poi, puoi aggiungere una notevole varietà all’allenamento, ed ogni stile si concentra su gruppi muscolari diversi.

Migliora il sistema cardiovascolare

Il nuoto ha benefici sul cuore e sul sistema cardiovascolare nel suo complesso perché rende forti il cuore e i polmoni.

Il nuoto fa così bene che i ricercatori ritengono che possa addirittura ridurre il rischio di morte.

Altri studi hanno dimostrato che il nuoto può aiutare ad abbassare la pressione sanguigna e controllare la glicemia.

Bruciare calorie e dimagrire

Perdere peso e rimanere in forma è spesso la motivazione principale per la quale si fa nuoto.

Questo sport è infatti un modo molto efficace per bruciare calorie. Quante calorie si bruciano con il nuoto? Nuotare, inoltre, permette di rinforzare i muscoli ed aumentare il metabolismo basale (quindi si dimagrisce prima perché si è più facilmente in deficit calorico a condizione di controllare quello che si mangia).

Il nuoto per dimagrire è una delle migliori attività. Rimanendo sempre a tema di perdere peso, con il nuoto puoi avere la pancia piatta.

È adatto anche a chi soffre di artrite e altre condizioni di salute

Il nuoto può un’opzione sicura anche per le persone con artrite e disabilità, problemi che potrebbero rendere difficile fare altri esercizi ad alto impatto (come la corsa).

Il nuoto può persino aiutare a ridurre il dolore o a migliorare il recupero da un infortunio.

Uno studio ha dimostrato che le persone affette da osteoartrite hanno riportato riduzioni significative del dolore e della rigidità articolare e hanno sperimentato delle minori limitazioni fisiche dopo aver praticato nuoto.

Rassoda il seno

Il seno è un toccasana anche per il seno delle donne. Nuoto e seno sono un binomio perfetto, con i muscoli pettorali (che tra gli altri si occupano di tenere alto il seno) che vengono stimolati dalle bracciate di qualunque stile.

Inoltre, a differenza della corsa, il seno non subisce alcun impatto forte e non viene compresso da reggiseni sportivi sempre necessariamente molto stretti.

La cosa fondamentale è scegliere il giusto costume da piscina o i giusti costumi da gara, se cerchi qualcosa di più adatto e professionale.

Migliora la salute delle gambe

Tra i benefici del nuoto sul fisico femminile vediamo anche un notevole miglioramento della salute delle gambe. Nuotare ha dei benefici sulle vene varicose perché stimola la circolazione. Inoltre, in virtù del fatto che allena molto anche i muscoli delle gambe il nuoto ha effetti anche sulla cellulite.

Rinforza e tonifica i glutei

Il nuoto ha dei benefici anche sui glutei, derivanti dal movimento di gambe che si fa per poter nuotare. Rassodare i glutei con il nuoto è possibile con qualunque tipologia di stile.

Rinforza gli addominali

Fare gli addominali con il nuoto è una cosa possibile, sia perché devi costantemente lavorare con il core (cioè l’area portante del tuo corpo) per muoverti, sia perché nuotare ti fa bruciare calorie, quindi è più probabile che potrai avere un six pack di tutto rispetto.

Si può fare a qualunque età

Non c’è un’età prima della quale, o oltre la quale, non si può fare nuoto. Possono farlo i bambini, i ragazzi, i giovani, le persone di 40 anni, i pensionati.

Il nuoto è così efficace per la salute del nostro corpo e ha un impatto così limitato sulle articolazioni, che è davvero lo sport universale per eccellenza.

Aumenta l’altezza

Il nuoto ha tanti vantaggi anche per i ragazzi e le ragazze in via di sviluppo. Se vuoi aumentare l’altezza con il nuoto puoi rivolgerti ad un istruttore professionale che sappia guidarti verso i migliori esercizi da fare per diventare più alto / alta.

Migliora la postura

Il nuoto migliora la postura. Il nuoto ha dei benefici per la scoliosi e diminuisce il dolore derivante dal mal di schiena. I vantaggi di nuoto e scoliosi e di nuoto e mal di schiena sono interessanti sia per i giovani che per i meno giovani, oltre che sia per la donna che per l’uomo.

Benefici per l’ernia del disco

Il nuoto è uno sport consigliato anche in caso si soffra di ernia del disco. In questo caso, i vantaggi del nuoto per l’ernia del disco sono legati al fatto che l’acqua attenua il peso del corpo, quindi si avrà un carico minore sulle articolazioni.

Da tenere presente che non tutti gli stili sono consigliati in questo caso, ma solo il nuoto ed il dorso perché allungano il rachide, che conferisce un miglioramento alla contrattura che solitamente si ha in caso di ernia del disco.

Allarga le spalle

Il nuoto allarga le spalle perché rinforza i muscoli dorsali, i pettorali ed i deltoidi.

Migliora la cervicale

Il nuoto ha dei vantaggi per la cervicale perché permette di alleviare il mal di testa ed il mal di collo derivanti da questa problematica.

Il nuoto ha vantaggi anche per chi soffre di asma

L’ambiente umido delle piscine rende il nuoto un’attività ideale anche per le persone affette da asma. Non solo, ma gli esercizi di respirazione associati a questo sport, come trattenere il respiro, possono aiutare ad espandere la capacità polmonare e ad acquisire il controllo della respirazione.

Alcuni studi suggeriscono tuttavia che il nuoto può aumentare il rischio di asma a causa del cloro e delle altre sostanze chimiche utilizzate per il trattamento delle piscine. Parlate con il vostro medico dei potenziali rischi del nuoto se soffrite di asma.

Vantaggi del nuoto per le persone che soffrono di sclerosi multipla

Le persone affette da sclerosi multipla possono trovare molto giovamento dal nuoto perché l’acqua fa galleggiare gli arti aiutandoli a sostenersi durante l’esercizio,  ed offre una leggera resistenza che rinforza i muscoli senza stressarli.

Secondo uno studio, nuotare per 20 settimane ha portato a una significativa riduzione del dolore nelle persone con sclerosi multipla, che hanno anche tratto giovamento da sintomi come affaticamento, depressione e disabilità.

Migliora il sonno

Il nuoto ti può aiutare a dormire meglio la notte. In uno studio condotto su adulti anziani affetti da insonnia, i partecipanti hanno riportato un miglioramento della qualità della vita e del sonno dopo aver praticato regolarmente attività fisica aerobica.

Quasi il 50% degli anziani soffre di insonnia, quindi questa è un’ottima notizia. Lo studio si è concentrato su tutti i tipi di esercizio aerobico, inclusa dunque la piscina.

Il nuoto è accessibile a un’ampia gamma di persone che hanno problemi fisici e dunque anche per gli anziani che vogliono fare esercizio fisico anche per migliorare il sonno.

Migliora l’umore

Secondo uno studio fatto si persone affette da demenza, si è riscontrato un miglioramento dell’umore dopo la partecipazione ad programma di esercizi in acqua acquatico per 12 settimane.

In generale, il nuoto ha diverse benefici mentali e migliora l’umore.

Permette di gestire lo stress

Secondo uno studio fatto a Taiwan e condotto su 101 persone, 44 di esse hanno riferito di essere leggermente depresse e di sentirsi stressate per lo stile di vita frenetico che stavano vivendo.

Dopo aver nuotato, solo 8 persone hanno riferito di sentirsi ancora stressate.

Non sono ancora ricerche definitive, ma i risultati sono molto positivi e portano verso la conclusione che il nuoto permette di alleviare rapidamente lo stress.

Sicuro anche durante la gravidanza

Anche le donne in gravidanza ed i bambini possono trarre grandi benefici dal nuoto.

Il nuoto in gravidanza è un’attività sicura in tutti e tre i trimestri.

Dagli studi effettuati non sono stati dimostrati effetti negativi del cloro per la donna incinta, anzi, coloro che nuotavano già all’inizio o a metà della gravidanza hanno avuto un rischio minore di travaglio pretermine e di difetti congeniti.

Bisogna tuttavia tenere presente che, sebbene il nuoto sia generalmente considerato sicuro durante la gravidanza, alcune donne possono avere delle limitazioni nel praticarlo a causa di complicazioni. Bisogna sempre parlare con il medico prima di andare in piscina quando si è in dolce attesa.

Ottimo anche per i bambini

I bambini hanno bisogno di almeno 60 minuti di esercizio aerobico al giorno, ed il nuoto è un’attività divertente e non deve necessariamente sembrare un allenamento classico.

I vantaggi del nuoto per i bambini sono numerosi ed includono anche la socializzazione con altri bambini (se ad esempio si prendono delle lezioni insieme ad altri ragazzi e ragazze della sua età, o se entra a far parte di una squadra di nuoto).

Fare esercizio senza sudare

Se vuoi fare esercizio fisico ma odi sudare, il nuoto è lo sport per te. A differenza di tutti gli altri sport, infatti, nel nuoto non suderai mai perché il contatto con l’acqua raffredda costantemente la tua pelle, impedendoti di sudare.

Conveniente

Il nuoto può essere un’opzione di esercizio più economica rispetto ad altre, come il ciclismo. Molte piscine offrono infatti delle tariffe economiche per iscriversi.