Occhialini da Piscina: la Guida con i Consigli per Sceglierli

Occhialini-da-PiscinaCon una tale gamma di marche e caratteristiche, la scelta di un paio di occhialini da nuoto potrebbe essere una cosa difficile, esattamente come la scelta di un nuovo telefono o di un paio di scarpe.

Mentre il costo è (di solito) incomparabile con quelli di telefoni o scarpe, la maggior parte dei nuotatori abituali sanno l’immensa frustrazione di indossare un paio di occhialini di cattiva fattura, che sono più fastidiosi che altro.

Detto questo, vogliamo aggiungere che non necessariamente degli occhialini più costosi sono di qualità migliore rispetto a quelli meno costosi. Di solito si, ma non sempre.

I migliori occhialini da piscina, da nuoto

Quindi, prima di gettarsi a capofitto a scegliere il modello più costoso o quello più bello esteticamente, prenditi un paio di minuti per leggere questa guida veloce alla scelta degli occhialini da piscina.

Come scegliere gli occhialini da nuoto giusti

Ci sono tre aspetti essenziali che è necessario considerare al momento di scegliere gli occhialini:

  • che si adattano al viso
  • che siano comodi (ovvero che non sfreghino sul naso, né che applichino troppa pressione sulle orbite)
  • che sono chiari (ovvero che non abbiano la tendenza ad appannarsi)

Gli occhialini devono adattarsi al viso

La prima cosa da capire quando si acquistano degli occhialini su internet è se il venditore offrirà un rimborso completo nel caso in cui non ci si trovi bene.

Lo stile più comune di occhialini sono quelli con una guarnizione in silicone di forma ovale. Una volta indossati, essi dovrebbero sigillare per bene gli occhi ma non stringere troppo.

Stai sempre attento a controllare che gli occhialini non siano troppo larghi, altrimenti potrebbe entrare acqua, ma neanche troppo stretti, altrimenti potrebbero stringere troppo attorno agli occhi.

Un’ultima opzione è quella di scegliere delle vere e proprie maschere da nuoto, che offrono una visione più ampia grazie alle dimensioni, ma che sono più adatte ai bambini o a chi nuota in mare aperto.

Gli occhialini da piscina devono essere comodi

Anche se questi strumento riesce a sigillare perfettamente intorno agli occhi, se non sono confortevoli sul naso possono, alla lunga, essere estremamente irritanti.

Molti occhialini hanno dei naselli regolabili, per cui se sono troppo stretti o sfregano contro il ponte del naso, bisogna aggiustarli al meglio. Se non ci si riesce, meglio optare per un’altra marca.

Il cinturino ha poco a che fare con il fatto che gli occhialini possano sigillare dall’acqua, ma è fondamentale per tenerli a posto. Se è troppo stretto si rischia una pressione eccessiva attorno alle parti sensibili dell’occhio.

Molto comodi sono gli occhialini svedesi.

Gli occhialini da nuoto devono permettere di vedere bene, sempre

E’ fondamentale che le lenti degli occhialini siano dotate di rivestimento anti-appannamento e di protezione dai raggi UV. Se non è così, meglio evitare.

Se siete miopi, tenete presente che la maggior parte dei produttori fa anche occhialini da nuoto e da vista contemporaneamente.

L’ultima cosa da considerare è il colore della lente. I sei più comuni sono:

  • Chiaro, concepito per condizioni di scarsa luminosità, come per uso interno o, all’esterno, quando il cielo coperto ed è necessaria la massima visibilità;
  • Lilac, progettato per avere il miglior contrasto in assoluto contro uno sfondo verde o blu. Adatti per uso interno ed esterno;
  • Smoke, progettato per ridurre il passaggio della luce e abbassare la luminosità complessiva. Più adatti per il nuoto all’aperto, perfetti sotto il sole;
  • Ambra, progettati per migliorare la visione in caso di scarsa luminosità. Adatti per uso interno o esterno;
  • Blu, progettato per far entrare un livello moderato di luce nell’occhio mantenendo al tempo stesso la protezione dal riverbero in condizioni di elevata luminosità. Adatti per uso interno o esterno;
  • A specchio, progettato per ridurre la luminosità grazie ad un rivestimento esterno a specchio applicato alla lente. Adatti per uso esterno.