Nuoto Olimpiadi Rio 2016: i nuotatori qualificati

Nuoto Olimpiadi Rio 2016: i nuotatori qualificati

Le Olimpiadi di Rio De Janeiro avranno luogo dal 5 al 21 agosto e mancano, per cui, ancora pochissimi mesi prima del loro inizio e ancor meno per le qualificazioni finali degli atleti. Nella categoria nuoto, Federica Pellegrini e Gregorio Paltrinieri sono stati i primi in assoluto a ottenere la qualifica ai giochi del 2016, anche se c’erano pochi dubbi a riguardo. A loro si sono presto aggiunti altri nuotatori professionisti, come Simone Sabbioni, Luca Dotto e Gabriele Detti. Manca ancora un’ultima gara per poter avere la lista completa dei nuotatori che parteciperanno all’evento mondiale, che, ogni anno, coinvolge milioni di turisti e telespettatori.

Federica Pellegrini e Gregorio Paltrinieri primi qualificati

Come già sappiamo, Federica Pellegrini avrà l’onore, e la responsabilità, di portare la bandiera italiana durante la cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Rio 2016. La ragazza, insieme a Gregorio Paltrinieri, è riuscita a qualificarsi in automatico vincendo ai Mondiali di Kazan, come stabilito dal Consiglio Federale del nuoto italiano. Sono stati i primi a qualificarsi in questa categoria, anche se, diciamocela tutta, era abbastanza scontato. D’altronde, non è la prima volta che ci rendono orgogliosi e continueranno a farlo onorandoci ai giochi che si terranno in agosto in Brasile.

Oltre a essersi qualificata nel 200 stile dorso nella categoria donne, Federica Pellegrini si è di recente conquistata il 200 stile libero agli Europei di Londra, guadagnandosi per un soffio la medaglia d’oro. Insomma, la nostra campionessa non smette mai di stupirci e saranno queste le categorie nelle quali parteciperà alle Olimpiadi del 2016. D’altro canto, Gregorio Paltrinieri è riuscito a sbaragliare gli avversari nei 400 e 1500 stile libero uomini.

Gli altri nuotatori che parteciperanno alle Olimpiadi di Rio 2016

Oltre a questi due grandi nuotatori, possiamo vantare altri importanti atleti che parteciperanno nelle gare di nuoto ai giochi di Rio 2016.

Tra questi ci sono Simone Sabbioni, nei 100 dorso uomini, Gabriele Detti, insieme a Gregorio Paltrinieri nei 400 e 1500 stile libero uomini, Luca Dotto, nei 50 e 100 stile libero uomini, Federico Turrini, nei 200 e 400 misti uomini, e Alice Mizzau nei 200 stile libero con la Pellegrini e nei 400 stile libero donne. Di recente, è riuscito a qualificarsi anche il famoso nuotatore, nonché fidanzato di Federica Pellegrini, Filippo Magnini nei 100 stile libero uomini.

Questi erano solo alcuni nomi dei nuotatori italiani che, finora, sono riusciti a guadagnarsi l’accesso alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, mentre gli altri dovranno ancora affrontare un’ultima competizione che si terrà dal 24 al 26 giugno. Si tratta del Trofeo Sette Colli, l’ultima gara che separa gli atleti dalla vera sfida di quest’estate. Come abbiamo già accennato, le altre competizioni che si sono tenute nei mesi precedenti sono gli Europei di Londra e il Campionato Nazionale Assoluto (maggio e aprile).

Storia del nuoto alle Olimpiadi

Il nuoto è una delle specialità olimpiche più antiche in assoluto, è infatti presente e protagonista sin dalla prima edizione del giochi olimpici moderni, quelli di Atene 1896.

Leggi tutto sulla storia del nuoto alle Olimpiadi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *